Home

Grande successo, martedì 31 maggio 2022, la manifestazione "SCUOLE IN FESTA - 3^Edizione", evento conclusivo del Progetto AMO IL MIO TERRITORIO, elaborato dalla commissione "Scuola e Territorio" dell 'I. O. L. Da Vinci di Acquapendente in collaborazione con i docenti dei quattro ordini di scuola.
Pomeriggio denso di interventi : recitazione, mostra e presentazione dei lavori effettuati nel corso dell'a.s., canti, balli, recitazione, sketch da parte degli alunni della scuola dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di primo e secondo grado che si sono esibiti davanti al pubblico presente e al dirigente scolastico Dott.ssa Luciana Billi.
Il pomeriggio si è concluso con la visione di un video, per i genitori presenti, sul tema portante dell'evento: l'ambiente, l'orto e la natura che caratterizza il nostro territorio.

A SCUOLA DI PUGNALONI !!!

Meravigliosi i mini Pugnaloni realizzati dagli alunni della scuola dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado dell ' istituto Omnicomprensivo "L. Da Vinci" di Acquapendente che, domenica 8 maggio 2022, da piazza Costituente hanno sfilato accompagnati da un corteo di bambini, ragazzi, insegnanti e genitori per essere esposti in piazza G. Fabrizi.
Il progetto di realizzazione dei Pugnaloni nelle scuole è stato proposto e curato dalla Commissione "Scuola e Territorio" dell'istituto in collaborazione con la Proloco e i docenti dei plessi scolastici.
Giorni di lavoro intensi da parte degli alunni di tutte le classi durante i quali, divertendosi, hanno avuto modo di lavorare a livello interdisciplinare e apprendere la tecnica di lavorazione dei Pugnaloni, oltre che dagli insegnanti, anche da nonni e genitori esperti che si sono resi disponibili a collaborare.
Un sentito ringraziamento al Dirigente Scolastico e a tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita del progetto .

 

 

MINIPUGNALONI SCUOLA DELL 'INFANZIA

Il 6 maggio 2022, l' Istituto Omnicomprensivo Leonardo da Vinci Acquapendente ha partecipato per la 6^ volta al P.E.G. (Parlamento Europeo Giovani), iniziativa che è parte del Festival del Dialogo dei giovani nell'Agorà al Palazzo del Capitano del Popolo di Orvieto. Ringraziamo il Liceo Scientifico Ettore Majorana Orvieto, in particolare la Prof.ssa Tiziana Mari e la Prof.ssa Orietta Moretti, per offrirci ogni anno questa preziosa opportunità che consente a studenti di varie scuole di lavorare insieme. Un evento che i ragazzi, a distanza di anni, continuano a ricordare come un'esperienza unica, durante la quale hanno sviluppato competenze vere: saper discutere, sapersi confrontare e, prima fra tutte, COOPERARE

Composizione e variazione stagionale dei composti organici volatili in Santolina etrusca (Lacaita) Marchi & D'Amato rinvenuta ad Acquapendente (Viterbo, Italia Centrale)

È stato il lavoro di un anno del nostro gruppo del chimico in collaborazione con l'Università della Basilicata. Ed è un piccolo grande sogno che si avvera veder pubblicato il nome della nostra Scuola su una prestigiosa rivista di letteratura medica internazionale. Il chimico di Acquapendente all'avanguardia nella ricerca scientifica.

UNA CLASSE A DIR POCO ECCEZIONALE: GLI STUDENTI DELLA 3°A DEL LICEO SCIENTIFICO DI ACQUAPENDENTE VINCONO LA FASE NAZIONALE DELLE OLIMPIADI S.T.E.M.!

05/04/2022, ecco la data che rimarrà scolpita all’interno della mente di ogni studente della classe 3°A del Liceo Scientifico, dell’Istituto Omnicomprensivo Leonardo Da Vinci di Acquapendente. Proprio in questo giorno infatti gli alunni, grazie ai loro sforzi e al loro impegno sono riusciti ad arrivare non solo sul podio, ma perfino al primo posto all’interno della classifica nazionale delle Olimpiadi delle S.T.E.M. organizzate da Leonardo. Le sfide proposte erano strutturate allo stesso modo in tutte e tre le fasi (provinciale, regionale e nazionale) e consistevano nel rispondere correttamente a 10 domande a scelta multipla, impiegando il minor tempo possibile e cercando di raggiungere il punteggio più alto. Gli argomenti su cui vertevano i quesiti e con cui gli studenti si sono dovuti confrontare erano: l’Intelligenza Artificiale, i Big Data e la manifattura additiva con la stampa 3D; “l’allenamento” e tutte le informazioni necessarie per lo svolgimento delle prove erano racchiuse all’interno di risorse digitali (video/PDF) messe a disposizione per alunni e insegnanti sul sito di Leonardo.
Tuttavia chi meglio di uno studente della classe vincitrice può dire come tutto è successo? L’autrice dell’articolo che state leggendo, Linda Ronca, è proprio una studentessa della 3°A che descrive le olimpiadi affrontate dai liceali insieme alla docente di matematica e fisica Valentina Danesi, come un percorso che oltre ad averli appassionati ha largamente contribuito a migliorare il rapporto di fiducia, rispetto e amicizia.
All’interno di queste sfide gli alunni hanno saputo mettere a disposizione le proprie abilità e conoscenze, gestendole al meglio ed arrivando a conquistare il primo premio: un Monitor Viewsonic Ifp7532 Wifi + Staffa.
Gli studenti purtroppo sono quindi giunti al termine di questa sfida, che oltre a dimostrare le loro capacità di apprendimento ha messo in evidenza la loro tenacia e la loro forza di volontà; devono quindi essere orgogliosi del risultato raggiunto e consapevoli del grande bagaglio culturale acquisito. Non ci resta allora che augurare loro il meglio, sperando di celebrare presto altri loro successi!

Video realizzato dai ragazzi dell'associazione Psikè

 

 

 

Un grazie speciale ai ragazzi dell'associazione Psikè per aver realizzato questo significativo video aiutandoci a far comprendere il valore dell' inclusione in modo giocoso e piacevole. Ci auguriamo di proseguire nel tempo questa fruttuosa collaborazione tra scuola e associazione. Un particolare ringraziamento è rivolto alla Dott. ssa Valeria Fratangeli e Dott. Roberto Rosatelli.

Istituto Omnicomprensivo "L. Da Vinci" Acquapendente - Commissione Disagio

  "Tutti uniti per la pace" è il messaggio di solidarietà della scuola Primaria per il popolo ucraino colpito dalla guerra. 

 

Foto dalla scuola

 

 

 

 

 

 

Scuole dell’Infanzia “Rosa Venturini” e Scuola dell’Infanzia di Onano: “La pace oltre la guerra.”

articolo la pace oltre la guerra

 


Il 14 marzo di ogni anno , con una serie di iniziative e attività ludiche, si festeggia la giornata del Pi Greco Day o Pi Day.
Il Pi greco è una costante matematica indicata con la lettera greca (pi) e l’idea di dedicargli una celebrazione, che avviene contemporaneamente in tutto il mondo, nasce dalla volontà di avvicinare gli alunni all’affascinante mondo della matematica. La scelta della data del 14 marzo non è casuale ma rispecchia la numerazione anglosassone del calendario, 3/14 o 3,14 e anche il giorno di nascita del fisico Albert Einstein.
Il 14 marzo 2017 è anche la data in cui la festa viene per la prima volta ufficialmente riconosciuta in Italia dove il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur), organizza una serie di iniziative dedicate alla celebrazione della costante matematica.

   Poesia sul pi-greco

Settimana dell’inclusione

Dal 21 al 26 febbraio si è svolta la 3^ edizione della Settimana dell’Inclusione “Aiutiamoci a volare”. La proposta della “Settimana dell’Inclusione” nasce dalla volontà di realizzare un momento di sensibilizzazione su alcune tematiche inerenti l’Inclusione e i Bisogni Educativi Speciali. Durante la giornata del 21 febbraio è stato regalato un braccialetto azzurro a tutti gli alunni e insegnanti dell’Istituto Omnicomprensivo “Leonardo da Vinci” come spunto di riflessione per affrontare l’inclusione non tanto come sforzo di accettazione, bensì come arricchimento e valorizzazione del saper fare di ogni individuo come risorsa per il gruppo. All’interno di ogni classe è stato trattato il tema dell’inclusione con letture, video riflessioni scritte o disegni. Molte classi hanno realizzato dei cartelloni dove ogni bambino ha contribuito disegnando e scrivendo azioni, sentimenti, ritenuti importanti per vivere serenamente, correttamente e piacevolmente all'interno della realtà scolastica, valorizzando le proprie caratteristiche e rispettando gli altri. All’interno di ogni ordine di scuola è stato inoltre realizzato un pannello sul tema inclusione. La realizzazione dei semplici pannelli è stata un modo di vivere praticamente, una situazione collaborativa, valorizzando le capacità e i talenti di ognuno in un ambiente rispettoso e non giudicante.

Si ringraziano tutti i docenti per il lavoro e la collaborazione mostrata nel progettare attività e per offrire agli alunni opportunità di confronto e di crescita culturale e umana.

Un sentito ringraziamento a Andrea Pasquini e Sauro Pasquini della I.C.C s.r.l. – Centeno, per il contributo dato per l’acquisto dei 1.100 braccialetti azzurri

LA COMMISSIONE DISAGIO

Foto scuola dell'Infanzia  Foto scuola Primaria  Foto scuola Superiore

                                          27/01/2022 L'Istituto Superiore ricorda le vittime della Shoah

   foto e immagini della giornata ...  

VOLANTINO 2021-2022 web

 

Link utili

pon carta del docente scuola in chiaro alternanza scuola lavoro pnsd iscrizioni  mad 

Visitatori dal 04/03/2022

website counter widget

Dove siamo